Nella notte del 2 marzo scorso aveva compiuto un furto con scasso all'interno di un circolo privato rubando ben tremila euro. Ora dopo pochi giorni è stato individuato e denunciato.

Ad eseguire le indagini sono stati gli uomini della Stazione dei carabinieri di Piglio, competenti per territorio, agli ordini del comandante Serpico. Nel tardo pomeriggio di lunedì avendo raccolto importanti elementi di colpevolezza è scattata la denuncia per "furto aggravato" nei confronti del 28enne di Serrone.

L'elemento decisivo per risalire al responsabile sono stati i filmati effettuati dalle telecamere del sistema di videosorveglianza, dai quali i carabinieri hanno potuto notare che il ragazzo una volta entrato nel circolo, scassinava il distributore automatico cambiamonete, contenente tra banconote di vario taglio e monete la somma di euro 3.000. Ora è stato scoperto.