Rubano gasolio da un autocarro, i carabinieri arrestano tre persone. I carabinieri del Norm della compagnia di Frosinone, coadiuvati dai colleghi della Squadra intervento operativo dell'8° reggimento carabinieri Lazio di Roma (unità in appoggio temporaneo ai reparti territoriali per il controllo del territorio) hanno sorpreso, nel capoluogo, in flagranza di reato, di furto aggravato in concorso, due fratelli di 32 e 26 anni ed un uomo di 43 anni, tutti frusinati.

I tre, mentre erano intenti ad asportare gasolio dal serbatoio di un autocarro, alla vista dei militari tentavano la fuga. Uno cercava di nascondersi nell'autovettura Fiat di proprietà, parcheggiata vicino all'autocarro ed utilizzata per il trasporto delle taniche piene di gasolio, gli altri due invece venivano intercettati e bloccati non lontano dal luogo del furto mentre cercavano di nascondersi in un deposito di pneumatici. Il gasolio è stato riconsegnato. I tre sono finiti ai domiciliari.