Ancora un furto con scasso ai danni delle chiese. Dopo i cinque che si sono registrati nei giorni scorsi, tre ad Alatri e due a Frosinone, i ladri sono tornati a colpire. Questa volta è stata presa di mira la chiesetta del cimitero a Vico nel Lazio. Sfondata la porta, i ladri hanno rubato le poche offerte presenti all'interno.

Sconcerto tra i fedeli per questa serie di colpi, il secondo tra l'altro a Vico. E in totale, quindi, solo nell'ultimo periodo, sono ben sette - tra Vico, Alatri e Frosinone - i furti messi a segno. Ora la paura dei sacerdoti e dei fedeli è tanta e sono chieste misure di sicurezza capaci di arginare il problema. Indagano i carabinieri.