Associazionismo, industria e istituzioni insieme per ricostruire la memoria di Roccasecca. Stiamo parlando degli Scouts, della Saxa Grestone e del Comune di Roccasecca che, domenica 23 febbraio, hanno posizionato la prima pietra della memoria presso Largo della Meridiana: la prima di oltre 15 istallazioni che entro il 2020 si potranno apprezzare in vari luoghi della città.

Si tratta dell'inizio di un percorso ambizioso che prende il via in concomitanza con il 50esimo anno di attività degli Scouts di Roccasecca e in occasione della nascita di Lord Baden Powell e di sua moglie Lady Olave che ogni anno viene ricordata dagli Scouts e dalle Guide del mondo con la Giornata del Pensiero.

A Roccasecca per l'occasione si sono radunati gli scouts della provincia di Frosinone che hanno assistito al posizionamento della stele in memoria dei 50 anni degli Scouts e alla presentazione di un progetto ad ampio respiro che non a caso coinvolge le scuole della città.

E' previsto, infatti, un concorso tra gli studenti delle medie e delle superiori che dovranno confrontarsi con quattro diversi filoni tematici: donne di coraggio, impegno civile e legalità, educare a…, e scoutismo. La piazza dedicata allo Scautismo per veicolare iniziative sociali e particolarmente ambientali vede la Saxa Grenstone particolarmente interessata. Presenti i quadri dell'azienda e il direttore dello stabilimento di Roccasecca, Ing. Fabrizio Torriero, presenterà il progetto di economia circolare dell'azienda.