La sessantottesima edizione del carnevale di Pontecorvo ha preso ufficialmente il via. Pochi minuti fa la sfilata dei carri allegorici è iniziata in una città riempita di gente. Da piazza Giovanni Paolo II un fiume umano di persone ha iniziato a percorrere le principali strade del paese. Migliaia le persone in strada e nelle piazze per ammirare le strutture in cartapesta che sono state realizzate dai maestri carristi.

Maschere di ogni colore e genere, musica, coriandoli e tanta voglia di divertimento. Una macchina organizzativa imponente per questa edizione della kermesse allegorica che ha richiamato persone provenienti da ogni parte del centro Italia.

Tante e variegate anche le maschere che sono scese in strada. Gruppi di giovanissimi e adulti che hanno deciso di presentarsi con costumi ricercati e pieni di effetti.

Una giornata di puro divertimento, ma anche di riflessione con un ricordo al giovane Luca Forte e a tutti gli altri ragazzi che hanno perso la vita nel corso dell'ultimo anno.