Colori e allegria in reparto. Ieri mattina la quarta edizione del progetto "Carnevale in corsia" realizzato dal Cosilam in collaborazione con il Centro Commerciale "Le Grange" di Piedimonte San Germano. Animatori specializzati hanno incontrato i bambini ricoverati nel reparto di Pediatria del Santa Scolastica.

Sono stati realizzati momenti di gioco e consegnati dei regali a tutti i piccoli pazienti. Un progetto partito lo scorso mese di dicembre e autorizzato dall'Azienda sanitaria che ha accolto, anche quest'anno, l'iniziativa. «Un bambino che sta male è qualcosa che colpisce tutti e che non può lasciare indifferenti – ha affermato il Presidente del Cosilam Marco Delle Cese – Per questo motivo ritengo sia fondamentale che ogni istituzione, pubblica o privata, faccia la propria parte per aiutare i piccoli pazienti e le loro famiglie.

Questa iniziativa rientra nel ciclo di appuntamenti che il Cosilam organizza in ambito sociale. Il progetto che abbiamo realizzato anche quest'anno rappresenta un piccolo contributo a supporto dell'attività fondamentale svolta dal personale sanitario all'interno della struttura cassinate. Momenti di gioco e piccoli regali che hanno portato il sorriso sui volti dei bambini e, sono convinto, che questo rappresenta il risultato più bello. Ci tengo a ringraziare il Centro Commerciale "Le Grange" che anche quest'anno ha deciso di supportare questo progetto e al gruppo dell'Azione Cattolica di Cassino (nelle persone di Francesco Borrelli e Sara Cipullo) che hanno fatto l'animazione per i ragazzi. Un ringraziamento anche all'Azienda sanitaria locale per lo straordinario lavoro che svolge quotidianamente».

«Appuntamento annuale - ha aggiunto il Direttore del Centro Commerciale Le Grange Pasquale Di Vaio - al quale il Centro Commerciale Le Grange partecipa con grande interesse e volontà, nell'intento di essere vicino alla comunità».