Quando un evento sportivo diventa un momento istituzionale. Con la sfida under-18 Kosovo-Frosinone Calcio, si è aperta a Paliano la quattordicesima edizione del "Roma Caput Mundi", torneo internazionale di calcio giovanile organizzato dal comitato regionale Lazio che vede la partecipazione dell'Italia con la rappresentativa dilettanti Lazio, del Frosinone e team del Galles, Inghilterra, Grecia, Moldova e Kosovo.

Per l'occasione, presso il campo "Tintisona", ha fatto la propria visita Lendita Haxhitasim, ambasciatore della repubblica del Kosovo in Italia, accolta dal sindaco Domenco Alfieri, insieme al consigliere Franco Cerro del comitato regionale del Lazio, al presidente del consiglio comunale Serena Montesanti, al vicesindaco Valentina Adiutori, agli assessori Federico Fiore e Simone Marucci, al consigliere delegato allo sport Vanorio Calamari e ai dirigenti della Polisportiva "Città di Paliano". Una bella iniziativa.