I cittadini e i titolari di attività commerciali di corso Volsci si domandano quando verranno attivati i dissuasori previsti al centro della città. Sono sei quelli collocati "di corsa"a fine anno, con un'accelerata dei lavori per non perdere i finanziamento; la rendicontazione, infatti, doveva avvenire prima della fine dell'anno.

Un lavoro che, a detta dei commercianti, ha ostacolato lo shopping natalizio creando disagio ai clienti per la chiusura anche contemporanea di alcune delle principali strade d'accesso al corso. E ora che i dissuasori ci sono, cittadini e negozianti vorrebbero vederli in funzione; chiedono perciò all'amministrazione comunale informazioni in tal senso.

Come pure per gli altri due installati lo scorso anno dall'allora assessore al commercio Silvia Ucciero all'inizio della strada dello shopping, vicino al palazzo Venezia. Il semaforo non ha mai regolamentato l'acces so alle vetture in centro.