Reiterate violazioni al codice della strada, relative al rifiuto di accertamento del tasso alcolemico. Il tribunale lo condanna a otto mesi di reclusione. Così un 70enne finisce agli arresti domiciliari

I fatti
Nella mattinata a Ferentino,i carabinieri della locale Stazione, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Frosinone lo scorso 5 febbraio, hanno arrestato un 70enne del luog. L'uomo deve espiare una pena di 8 mesi di reclusione per reiterate violazioni al C.d.S., relative al rifiuto dell'accertamento del tasso alcolemico. Il 70enne, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.