Restyling e nuovi servizi per i pannelli informativi del Comune di Frosinone, introdotti dall'amministrazione Ottaviani con l'Informacittà, e collocati in diversi punti del capoluogo, sia nella parte alta che nella zona bassa.

Il personale del Ced comunale, di cui è responsabile l'ingegner Sandro Ricci, ha effettuato, in questi giorni, insieme a tecnici specializzati, la revisione tecnica e l'aggiornamento evolutivo del sistema, seguito dal corso di aggiornamento per la gestione del nuovo software che presiede al funzionamento degli apparecchi.
La funzionalità dei tabelloni, dunque, è stata implementata diventando più performante, assicurando l'inserimento, in tempo reale, di notizie ed avvisi di pubblica utilità all'interno dei pannelli.

Inoltre, alla base di ogni tabellone è stato posizionato un QR code attraverso il quale scaricare una app gratuita (dagli store Apple e Android) che permetterà di ricevere notifiche ed acquisire informazioni riguardanti il capoluogo e altri comuni che hanno aderito al network, indicizzati in base alla distanza del momento dall'utente. Tramite la medesima app, infine, sarà possibile collegarsi alle telecamere panoramiche poste in diversi punti della città ed altre funzionalità che, progressivamente, verranno aggiunte. Un servizio questo dei tabelloni luminosi molto utile e molto apprezzato dalla cittadinanza.