Rubata nella notte tra martedì e mercoledì scorso un Fiat Doblò blu: l'auto, appartenente a un noto commerciante di abiti da sposa che vive in una zona periferica della città delle cascate, al confine con il vicino comune di Castelliri, è stata svuotata dei preziosi indumenti, probabilmente troppo ingombranti e vistosi per permettere una fuga indisturbata.

Verosimilmente, la vettura potrebbe essere stata trafugata per mettere a segno qualche furto o rapina. Ad accorgersene, mercoledì mattina, è stato lo stesso proprietario che al risveglio ha trovato soltanto gli abiti gettati a terra, mentre dell'auto non c'era più traccia. L'uomo ha allertato immediatamente le forze dell'ordine che sono giunte sul posto per fare tutti i rilievi e dare il via alle indagini del caso.