Pedofilia, un uomo di 36 anni è stato arrestato dai carabinieri in provincia di Siena con l'accusa di violenza sessuale ai danni di un tredicenne. Le prove degli abusi sarebbero in un video e in alcune foto salvate sul cellulare del ragazzino e scoperte dal padre che ha fatto scattare la denuncia.

Il 36enne e il minore si sarebbero conosciuti via chat e avrebbero poi fissato un incontro. I militari hanno sequestrato cellulari, computer e decine di dvd nella casa dell'uomo. Adesso l'uomo si trova agli arresti domiciliari in attesa dell'interrogatorio di garanzia.