E' Jlenia Macari, 46 anni, di Esperia, la vittima della tragedia di questa sera sulla superstrada del mare, la famigerata 630 Cassino-Formia. La donna tornava dal lavoro quando, per cause in corso di accertamento, c'è stata la collisione con altre due auto. Inutili i soccorsi, la comunità di Esperia è sotto choc, stravolta dalla terribile notizia.

LEGGI ANCHE: Si schianta con la sua auto e muore sul colpo

Una donna di 46 anni di Esperia (le generalità non sono ancora state rese note) ha perso la vita stasera in seguito ad un grave incidente stradale verificatosi a Spigno Saturnia.

Era alla guida di una Citroen C3 quando, per cause in corso di accertamento, si è scontrata con altre due auto: una Audi Station Wagon e una Tiguan.

L'impatto è stato violento, tanto che la donna è morta sul colpo. Gli altri due conducenti hanno riportato ferite ma non gravi. Il sinistro si è verificato sulla "maledetta" statale 630 - la tristemente famigerata Cassino.Formia - in territorio di Spigno Saturnia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Formia e della stazione di Minturno:

SEGUONO AGGIORNAMENTI

di: La Redazione