Una giornata particolare per la comunità sorana che la scorsa settimana ha accolto don Leonidas, vicario della diocesi di Rutana, in Burundi. Il sacerdote ha celebrato messa nella chiesa del Divino Amore, nel quartiere di Pontrinio.

Presente anche il parroco, don Francesco Cancelli, che ha gradito molto il gemellaggio. La visita è stata possibile grazie all'interessamento del presidente dell'Ado e consigliere comunale Augusto Vinciguerra, che da anni è impegnato in missioni di pace in Africa.

«Il nostro amico è il rettore di un seminario molto grande con 173 allievi. Nella sua vita ha scelto di fare formazione ed educazione. È una strada molto importante perché è questo che serve in Africa per un futuro capace di far fiorire quella terra», ha commentato Vinciguerra. A don Leonidas è stata consegnata una targa ricordo.