Nella mattinata ad Anagni, i militari della locale Stazione, a seguito di una denuncia presentata da un cittadino del luogo, hanno denunciato un 72enne ed un 68enne, entrambi residenti a Vittoria (RG), responsabili di "truffa in concorso".

I militari operanti, a conclusione di attività investigativa, raccoglievano univoci e concordanti elementi di colpevolezza nei confronti dei due che, con artifizi e raggiri, inducevano il denunciante ad effettuare un pagamento di 526,29 euro, tramite carta di credito, per l'acquisto di un carrello appendice completo di carrello e base, mai consegnato.