Ad Atina, i carabinieri delle Stazioni di Picinisco e Piedimonte San Germano hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio due fratelli di Settefrati, di 27 e 22 anni, già censiti per un analogo reato. Intercettati dai militari a bordo di un'auto e sottoposti a perquisizione personale e veicolare, i due sono stati trovati in possesso di 3 ovuli contenenti 2,81 grammi di cocaina e di altri 5,2 grammi di marijuana.

Dalla perquisizione estesa alle case dei fratelli sono venuti fuori ulteriori 5,2 grammi di marijuana, nonché 2 bilancini elettronici e 65 euro. Il tutto, sottoposto a sequestro. I due sono stati proposti per il foglio di via obbligatorio. A Picinisco, invece, i militari della locale Stazione hanno segnalato alla Prefettura per guida di veicolo sprovvisto di assicurazione un 42enne di Gallinaro. Segnalato per guida senza patente anche un 17enne di Settefrati sorpreso al volante di un'auto.