È arrivata la conferma ufficiale, il leone marmoreo posto all'ingresso del palagio badiale in piazza Corte è stato spostato dalla sua posizione da una vettura che, nella notte di Capodanno, lo ha colpito. Tantissimi i commenti sui social, i cassinati si sono scatenati contro ipotetici vandali, accusando ignoti di non avere rispetto.

Ma i dubbi sull'atto vandalico erano già molto forti perché sull'asfalto erano ben evidenti segni di pneumatici e una vettura lasciata in sosta aveva dei segni evidenti di danneggiamento. Pare che sia andata proprio così, un colpo di sonno e un ragazzo si sarebbe schiantato prima contro la statua marmorea del leone e, poi, contro la macchina parcheggiata alcuni metri più avanti.

Sembrerebbe che l'autore del sinistro sarebbe già andato dai carabinieri per spiegare quanto accaduto e per fornire i dati utili al proprietario della vettura, al quale, secondo indiscrezioni, avrebbe anche lasciato un messaggio sul parabrezza. Un chiarimento importante per tutti i cittadini, visto che è sempre più teso il clima ai piedi dell'abbazia per cui ogni avvenimento inaspettato genera timori, paure e polemiche, soprattutto social.