Il fiume Liri torna ad essere sorvegliato speciale anche il primo giorno dell'anno. Un colore diverso dal solito ha destato la curiosità dei cittadini che, complice una bella seppure fredda giornata di inizio anno, hanno scelto di passeggiare nel centro di Sora.

E proprio mentre passavano da un ponte all'altro, i pedoni hanno notato il colore grigio lungo le sponde del fiume. In molti hanno sollevato dubbi, pensando a un nuovo fenomeno di inquinamento ambientale. Invece, con molta probabilità, la causa è da attribuire a una piccola frana rocciosa, che spesso si verifica in questo periodo, avvenuta nel vicino Abruzzo, che ha modificato il colore del Liri nel centro di Sora.

Basterebbe risalire il letto del fiume per comprendere dove è percepibile a occhio nudo il cambio di colore, proprio per arginare qualsiasi tipo di preoccupazione sollevata dai cittadini che incuriositi hanno notato le acque grigie, pensando subito al peggio.