Il vice-presidente della Regione Lazio, Daniele Leodori nel capoluogo per incontrare degli amici ha fatto visita alla pasticceria Dolcemascolo per complimentarsi con i titolari per la straordinaria affermazione ottenuta nell'annuale classifica del "Gambero Rosso". "Ho ricevuto il vostro panettone in dono dal mio amico Antonello Colonna e ho potuto assaggiarlo proprio il giorno di Natale: una delizia assoluta per il palato"

Visibilmente soddisfatto Simone Dolcemascolo ha regalato a Leodori uno degli ultimi esemplari rimasti in negozio e gli ha illustrato tutto il lungo percorso che ha portato il "brand" del capoluogo a svettare nella più importante delle classifiche del settore della gastronomia di qualità. "Questa affermazione - ha affermato Leodori - è la dimostrazione della dinamicità dei territori della nostra regione e di come si possano scalare importanti vette imprenditoriali e di qualità anche partendo dalla provincia.

La famiglia Dolcemascolo dimostra come la ricerca costante delle migliori produzioni del territorio, l'attenzione alla formazione, la maniacalità nella cura e nella lavorazione delle materie prime possano portare a risultati di questo tipo. Risultati come questi, oltre a inorgoglirci come Regione, possono determinare lo spunto per un processo virtuoso dal punto di vista economico e imprenditoriale a beneficio di tutti. Grazie alla famiglia Dolcemascolo, incredibilmente, quando si parlerà di panettone di qualità, ora tutti dovranno guardare al "Campanile" di Frosinone e non solo alle icone della tradizione meneghina".