Ieri mattina i militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Alatri, a conclusione degli accertamenti relativi ad un incidente stradale che si è verificato lo scorso 3 dicembre nel comune di Fiuggi, hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza e in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti un quarantunenne di Ferentino, incensurato.

I rilievi tecnici hanno permesso di accertare che l'uomo alla guida di un'auto intestata alla madre, mentre stava percorrendo una strada della cittadina termale, perdeva il controllo del veicolo andando ad urtare contro un pullman turistico parcheggiato lungo la strada.

L'uomo era stato trasportato all'ospedale di Frosinone e a richiesta dei militari operanti veniva sottoposto ad esami urgenti sulla persona finalizzati all'accertamento di eventuale stato di alterazione psicofisica derivante dall'assunzione di alcool o stupefacenti. Gli esami hanno evidenziato un tasso alcolemico pari a quattro volte il limite consentito e positività all'uso di cannabinoidi urinari. Il documento di guida è stato ritirato. E nei suoi confronti, come detto, è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza e in stato di alterazione psicofisica.