Tragedia sventata per un soffio. Un bambino di terza elementare di una scuola, a Milano, ha tentato di lanciarsi dalla finestra durante le prove per la recita di Natale. Sono state le maestre a salvare il piccolo. Il bimbo, di 9 anni, al contrario di quanto stabilito dai giudici - che lo avevano affidati ai servizi sociali -, vive in casa dei nonni paterni, dove incontrava il padre violento, accusato già in passato di maltrattamenti. La madre da tempo si è trasferita in un'altra città.