Oltre 18 milioni e 287 mila italiani, pari al 30,3% della popolazione, godranno una vacanza tra Natale e Capodanno, facendo segnare un incremento del 9,82% rispetto allo scorso anno. In crescita anche il giro d'affari, che supererà i 13 miliardi di euro (+12,5%).Questi i dati forniti da Federalberghi. «Si tratta di segnali positivi che fanno ben sperare dice Bernabò Bocca, presidente degli albergatori italiani - senza peraltro illuderci che le festività natalizie siano sufficienti a risollevare le sorti di un anno a corrente alternata».

Questo nel resto d'Italia: e a Fiuggi come vanno le cose in questo periodo di festività?Tutto sommato abbastanza bene e si viaggia verso il tutto esaurito negli alberghi in aperti. A sostenere il tutto un cartellone interessante ricco di eventi più in generale, predisposto dagli assessorati al turismo ed alla cultura guidati da Simona Girolami e dal vice sindaco Marina Tucciarelli. Intorno a loro una serie di associazioni impegnate a remare nella stessa direzione e sulla stessa barca con in testa il meraviglioso Borgo di Babbo Natale. Dove anche quest'anno sono previste migliaia di presenze.

«Un periodo festivo che si annuncia ricco di presenze ed eventi - spiega Simona Girolami - a noi il compito di rendere il soggiorno più piacevole ed offrire una vasta gamma di proposte. Approfitto per ringraziare tutte quelle associazioni e singole persone che in questi giorni si stanno dando un gran da fare per il bene di Fiuggi ed augurare a tutti indistintamente unbuon Natale e felice anno nuovo»