Ancora sangue sulle strade. Tragedia in provincia di Venezia, dove un 21enne ha trovato la morte in uno scontro frontale tra l'auto su cui viaggiava ed un camion lungo la Ss14 a San Donà di Piave. I Vigili del fuoco hanno messo in sicurezza i mezzi e liberato utilizzando cesoie e divaricatori il 21enne, rimasto incastrato nella Lancia Y. Purtroppo nonostante i soccorsi i sanitari del 118 hanno dovuto dichiarare la morte del ragazzo. Ferito in maniera lieve l'autista del camion finito parzialmente rovesciato fuori strada. I carabinieri hanno deviato il traffico e hanno effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica del sinistro.