Come accaduto anche a Veroli, non mancano i gruppi whatsapp e i post sui social di cittadini di Boville Ernica per mettere in guardia dai ladri. Soprattutto nella parte bassa della cittadina si sono registrati negli ultimi giorni raid di ladri o tentativi nelle abitazioni. Portati via soldi e oggetti in oro. Sempre più frequente il tam tam di messaggi di avvistamenti, di persone sospette che si aggirano vicino alle abitazioni. A volte si tratta di falsi allarmi che destano ancora più preoccupazione nei residenti.

Di mira soprattutto nell'ultima settimana le zone della Scrima, di Sal Lucio, Colle Martino dove sono stati messi a segno colpi nelle abitazioni anche in orario pomeridiano. Alcuni cittadini sono pronti anche a costituirsi in un comitato, "Boville Sicura". Intanto, è pronta una petizione per chiedere alle forze dell'ordine e all'amministrazione comunale un pattugliamento più capillare del territorio, magari anche attraverso l'iimpiego della polizia locale.