Settantacinque anni fa i soldati canadesi entrarono nella città di Pontecorvo. Un avvenimento storico che ogni anno viene ricordato con particolare importanza.

Ma quest'anno, in occasione di un anniversario così prestigioso come i settantacinque anni dalla Campagna d'Italia, il governo canadese ha deciso di organizzare delle specifiche iniziative su tutto il territorio nazionale. 

Per questo motivo ha selezionato pochissime città dove realizzare delle iniziative specifiche. E una di queste è proprio Pontecorvo. La città fluviale domani mattina (sabato 30) a partire dalle 10 ospiterà in piazza IV Novembre questo appuntamento unico nel suo genere. Un'iniziativa che vedrà anche la partecipazione delle massime autorità canadesi. Un appuntamento importante per Pontecorvo e per tutto il territorio che è stato invitato a partecipare all'evento di domani mattina.

«Il 24 maggio del 1944 i soldati canadesi entrarono in Pontecorvo e da allora la vita ricominciò - ha spiegato il primo cittadino Anselmo Rotondo - Per ricordare i 75 anni dalla Campagna d'Italia dei soldati canadesi, il governo del Canada ha organizzato una serie di cerimonie in Italia, in diverse città.
Tra queste figura anche Pontecorvo, dove la cerimonia si svolgerà domani».