Nuovi sversamenti in via Solfegna: alcuni problemi all'impianto delle pompe di sollevamento fanno defluire le acque reflue nel rio Vernile, che poi si ricongiunge a rio delle Fontanelle che va ad alimentare il Garigliano.

«Parliamo di ambiente ma di ambiente sano ne sta rimanendo ben poco. Se non cambiano le cose ai nostri figli cosa gli lasciamo?» hanno tuonato ancora una volta gli attivisti del comitato Solfegna Cantoni. Una situazione non nuova, che ogni volta porta il comitato a scendere in piazza e a denunciare la situazione. Gli attivisti hanno prontamente chiamato l'Arpa e le autorità competenti.

E sul caso è intervenuta anche l'onorevole Fontana che ha, poi, anche ringraziato gli attivisti, indispensabili "sentinelle del territorio". «Tante belle promesse ma il risultato dove sta? Vogliamo risposte concrete. Qui il problema e gli odori nauseabondi restano a noi» hanno chiosato i membri del comitato cittadino.