Notte da incubo per un ragazzo di Caira. Era nel suo letto a dormire quando dei rumori sospetti lo hanno svegliato di soprassalto. È sceso e ha visto delle sagome scappare fuori dall'abitazione. Non ci ha pensato due volte e si è lanciato all'inseguimento.

In giardino però il giovane è stato colpito al volto da uno dei malviventi. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Cassino coordinati dal capitano Ivan Mastromanno.

Il ragazzo è dovuto ricorrere alle cure del Pronto soccorso per la ferita riportata al volto. Indagano i carabinieri e i residenti iniziano ad avere paura.