Un albero in ogni scuola della città. È tutto pronto per la settimana dell'albero di Sant'Elia Fiumerapido, istituita dal ministero dell'Ambiente, con la quale il Comune vuole piantare un albero in ogni plesso della città. Si parte giovedì alle 10 nella scuola dell'infanzia del "Quartiere 2000".

Il 22 novembre un albero sarà piantato nella scuola primaria Capoluogo; il 25 novembre della scuola dell'infanzia e primaria dell'Olivella, il 26 novembre scuola dell'infanzia di Valleluce e, infine, 27 novembre nella scuola dell'infanzia di Portella. L'obiettivo è quello di promuovere la tutela dell'ambiente, la riduzione dell'inquinamento e la valorizzazione degli alberi in città. «Tutti i plessi scolastici di Sant'Elia Fiumerapido saranno al centro della settimana dell'albero. Insieme ai nostri bambini e ragazzi, per un paese più pulito, più bello e più verde», ha affermato il sindaco, Roberto Angelosanto.