Un caloroso applauso ha accolto il feretro di Ciro Rivieccio. Il noto esponente politico, punto di riferimento del commercio non solo cittadino, è morto lunedì dopo una lunga e coraggiosa battaglia contro la malattia. Sono arrivati da tutta la regione, e anche da più lontano per partecipare all'ultimo doloroso saluto a Ciro. Politici, amministratori, amici di oggi e di ieri. Tanti i volti rigati dalle lacrime perché Ciro era davvero un amico per molti, gioviale, simpatico. Amava la sua città in ogni suo aspetto, indimenticabile il.suo entusiasmo per lo sport. La chiesa di Sant'Antonio non è riuscita ad accogliere tutti i presenti. Piazza Diamare resterà chiusa per tutta la durata del funerale.