Inciviltà con le... ali. A pochi metri dalla scalinata d'ingresso del Comune di Cassino, proprio su un palo, qualche "simpaticone" ha attaccato un assorbente in bella mostra. Intonso e pulito il tampone, ma sicuramente una scena poco edificante per un palazzo comunale. A notarlo diversi passanti, la forma riconoscibilissima ha attirato l'attenzione di più di qualche cittadino. E così, ancora nel primo pomeriggio, l'assorbente era lì. Sicuramente uno scherzo di cattivo gusto da cui traspare tutta la mancanza di rispetto verso un luogo che rappresenta la città e nei confronti della comunità.