Si è spento all'età di 90 anni il dottor Benedetto Fantozzi, medico stimatissimo nell'intera provincia. La morte lo ha raggiunto a Cittadella, in provincia di Padova, dove si era recato in visita a uno dei suoi tre figli.

Cordoglio in tutta la Valle di Comino soprattutto nei paesi di Alvito, dove era nato, Villa Latina dove si sposò e ha vissuto e Atina dove esercitò nel locale ospedale della Croce. Iniziò a lavorare come assistente del futuro suocero, il dottor De Vecchis, col quale, a fine anni 50, diede vita a una clinica medica privata che, dopo qualche anno si fuse con la medicheria di Atina dalla quale nacque l'ospedale della Croce.

Vinse il concorso nazionale a primario, ruolo che ricoprì a Ceprano e a Cassino dove andò in pensione. "Con il dottor Fantozzi va via un pezzo di storia del territorio – lo ricorda Luigi Vacana, vice presidente della Provincia – un punto di riferimento insostituibile nella sanità per tutta la Provincia". I funerali dopodomani alle 15 nella chiesa SS. Annunziata di Villa Latina.