Settantatreenne di Cervaro scompare per fare cicorie selvatiche, ritrovata in un fosso dopo diverse ore. A dare la segnalazione della sua scomparsa erano stati i suoi familiari allarmati per la sua improvvisa scomparsa. La donna era uscita di casa intorno alle 12.45 per raccogliere cicorie. Poi nessuna notizia.

A rintracciare la pensionata sono stati i carabinieri di Sant'Elia che insieme ai familiari hanno trovato la signora a circa 200 metri da casa, in un fossato dove era caduta accidentalmente alle 15 e dal quale non era riuscita a venire fuori. La donna è stata accompagnata in ospedale, fortunatamente sta bene.