Le loro condizioni non destano particolari preoccupazioni, anche se dovranno restare ricoverati per qualche giorno ancora. Sono i due coniugi di Isola del Liri, 72 anni lei e 75 lui, che l'altra sera sono stati investiti sulle strisce perdonali nei pressi dell'abbazia di San Domenico, a Sora, quando una Fiat Panda condotta da un uomo li ha travolti facendoli cadere rovinosamente a terra.

Dopo i primi accertamenti effettuati al pronto soccorso, il marito è stato ricoverato al Santissima Trinità mentre la moglie è stata trasferita allo Spaziani di Frosinone per ulteriori accertamenti. L'uomo è molto conosciuto a Isola del Liri per la sua attività in campo artistico. In molti a San Domenico, appresa la notizia, hanno commentato con preoccupazione quanto avvenuto domenica sera denunciando l'elevata pericolosità di una delle arterie più trafficate.