Sono in corso indagini a tutto campo a Ferrara sulla morte di un uomo dai tratti europei, di età apparente di 45-50 anni, trovato senza vita in strada nella tarda serata di qualche giorno fa a Corso Primo Maggio. Secondo una prima ricostruzione dettata da un testimone l'uomo era in macchina con un'altra persona che avrebbe cercato di soccorrerlo quando si è sentito male, ma poi lo ha scaricato ed è scappato con l'auto.
Ora si sta cercando di accertare l'identità della vittima, perché l'uomo, vestito in tuta, non aveva documenti con sé. Da un primo esame non ci sono segni evidenti sul corpo e probabilmente verrà disposta l'autopsia per conoscere le cause della morte.