Ancora rifiuti lungo il Tracciolino: ora la misura è colma. Scarti di cantiere, secchi di vernice ma anche pezzi di auto abbandonati. A denunciarlo, diversi cittadini e tifosi del Roccasecca che si sono uniti dando vita a una giornata ecologica.

Come troppo spesso accade nella storica strada che costeggia le Gole del Melfa, qualcuno approfitta del poco traffico per gettare i propri rifiuti indisturbato. Ma ora la misura è colma.
«I responsabili saranno puniti: giù le mani dal Tracciolino e dal Melfa»: la presa di posizione di Mauro Marsella, rappresentante del comitato "Tu tela e Salvaguardia del Fiume Melfa".

Nei giorni scorsi l'attivista roccaseccano ha depositato al comando di Polizia municipale di Roccasecca un esposto relativo proprio alla discarica abusiva sul Tracciolino.
E invita tutti ad allertare le forze dell'ordine se dovessero notare "sporcaccioni".