Questa mattina i carabinieri della Stazione di Veroli hanno segnalato alla Prefettura di Frosinone per "detenzione illecita di sostanze stupefacenti per uso personale" una 26enne del luogo, incensurata.

In particolare, la ragazza, durante la notte, rimaneva coinvolta in un sinistro stradale a Veroli, andando ad urtare con la propria autovettura contro un furgone che proveniva dalla direzione di marcia opposta.

Durante i rilievi dell'incidente, la cui dinamica è in corso di accertamento, i militari rinvenivano all'interno di una borsetta presente nel veicolo della 26enne una bustina di cellophane con vari frammenti di sostanza stupefacente del tipo "hashish" e due bustine di cellophane contenenti sostanza stupefacente "marijuana", del peso rispettivamente di grammi 4 e 5 circa.

La ragazza, nel frattempo trasportata presso il Pronto Soccorso di  Frosinone a seguito delle ferite riportate, ammetteva che lo stupefacente rinvenuto era di sua proprietà e pertanto veniva segnalata all'autorità competente, mentre lo stupefacente rinvenuto veniva sottoposto a sequestro.

La stessa giovane veniva altresì sottoposta ai previsti accertamenti tesi a verificare l'eventuale guida sotto l'effetto di droga, dei quali si è in attesa del relativo esito.