Resta ustionata nella sua abitazione mentre accende la stufa di casa, anziana ultraottantenne trasferita d'urgenza a Roma con l'elicottero del 118 "Pegaso". Il fatto si è verificato nel pomeriggio di ieri. Ad accorgersi dell'accaduto i familiari e vicini di casa della povera donna, che hanno per prima cosa chiamato i carabinieri della locale stazione.

Subito sono stati chiamati i soccorsi del 118 partiti da Fiuggi e contestualmente è stata avvertita un'eliambulanza, che grazie alla presenza della moderna elisuperficie è potuta atterrare tranquillamente. La donna è stata così trasferitaa Roma presso il S. Eugenio dove sembrerebbe abbiano accertato ustioni in gran parte del corpo. Intervenuta nei pressi dell'elisuperficie l'associazione Filettino "Radio Soccorso" per la dovuta assistenza.