Alle prime luci dell'alba, in località Vallemammoli, agro di Santopadre, i Carabinieri della Compagnia di Sora hanno interrotto un rave party che si stava svolgendo su di un terreno privato. Sono stati identificati circa 70/80 giovani, in larga parte provenienti dall'hinterland romano, molti di loro con precedenti specifici per uso/spaccio di sostanze stupefacenti. A seguito delle perquisizioni personali e veicolari eseguite, un ragazzo della provincia di Rieti è stato trovato in possesso di cinque dosi di sostanza stupefacente di tipo sintetico, mentre una ragazza originaria di Ceprano è stata trovata in possesso di una dose di coca, una di md (ecstasy) ed una di hashish. L'organizzatore è rislutato essere proprietario del terreno.