Passata la paura nella scuola primaria Arduino Carbone nel centro di Sora. La preside ed il sindaco hanno tranquillizzato i genitori. "Non si è trattato di una fuga di gas. Domani regolarmente si potrà tornare a scuola". Dopo il sopralluogo dei vigili del fuoco, terminato poco fa, e l'intervento che la ditta che ha istallato l'ascensore eseguirà nelle prossime ore, tutto tornerà alla normalità". "Ci siamo molto spaventati - hanno detto dei genitori fuori dal plesso scolastico - L'odore che sembrava di gas ci ha fatto temere il peggio. Ora siamo più tranquilli. Per i nostri bimbi oggi è un giorno di festa e la giornata di sole aiuta a state all'aria aperta". 

Presunta fuga di gas alla scuola elementare Arduino Carbone di Sora. Bambini, genitori, personale docente e non, fuori la scuola. Arrivati sul posto polizia locale e vigili del fuoco. La realtà dei fatti. Un fermo dell'accensione, avvenuto nella notte, ha riscaldato la centralina creando una puzza che ha fatto temere il peggio. Il consiglio d'istituto insieme alla preside ha scelto di non fare entrare i bambini. Assenza giustificata. Ad arrivare anche il sindaco. Presente il presidente del consiglio Lecce ed il Consigliere Coletta. Sono in corso in questo momento i sopralluoghi dei vigili del fuoco

di: Ecp