Drammatico investimento ieri sera, intorno alle 19, proprio di fronte alla chiesa di San Rocco, in piena curva. Una donna di 74 anni, L. M., di origini finlandesi, è stata investita da un'utilitaria guidata da una signora cinquantenne che da Isola del Liri si dirigeva verso Castelliri. Dall'impatto con la signora, il vetro della macchina, una Peugeot 106 nera, è andato in frantumi.

Grande l'apprensione di quanti hanno assistito alla scena. La donna di origini straniere, ma molto conosciuta in paese dove vive da sola da circa dieci anni, ha fatto un volo di cinque metri, cadendo rovinosamente a terra. Investito anche il suo amico a quattro zampe che portava al guinzaglio. La donna ha riportato un politrauma importante e, ancora priva di sensi, è stata trasportata con un elicottero dell'Ares in codice rosso al policlinico Umberto I di Roma per le prime cure.

Sul posto, oltre al mezzo aereo atterrato vicino al campo sportivo, sono intervenute un'automedica e un'ambulanza dalla postazione del 118 di Isola del Liri. Con i soccorritori sono giunti sul posto anche i carabinieri per i rilievi di rito e il sindaco Fabio Abballe. In molti in paese temono per lo stato di salute della donna che, secondo indiscrezioni, accudisce delle persone anziane.