Il maltempo annunciato è puntualmente arrivato: dalle prime ore di questa mattina, infatti, una pertubazione con forti piogge e vento sta interessando l'intero territorio provinciale. I fenomeni in atto sono molto intensi e sono accompagnati da una forte attività elettrica con tuoni e fulmini. 

In merito, il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede dalle prime ore di oggi, domenica 22 settembre, e per le successive 24-36 ore sul Lazio intense precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti, il Centro Funzionale Regionale ha valutato una criticità codice giallo per rischio idrogeologico per temporali su tutte le zone di allerta e una criticità codice giallo per rischio idraulico sulle zone A (Bacini Costieri Nord) e B (Medio Tevere). E' stato altresì diramato un allertamento del sistema di protezione civile regionale.