Un nuovo atto vandalico. È quello che è stato registrato ieri all'interno della villa comunale di piazza Porta Pia. Ignoti hanno distrutto una delle panchine che si trova nella zona. Un episodio che ha generato forte indignazione da parte dei cittadini che ieri mattina hanno scoperto l'ennesimo gesto ai danni di beni della comunità.

Vandali scatenati che nel corso della notte continuano a mettere a segno raid nelle diverse zone della città. Solo poco tempo fa si sono concentrati nel parco giochi che ci trova nel rione Pastine, in piazza Giovanni Paolo II. In quel caso sono stati danneggiati i giochi presenti nel parco, alcuni componenti furono dati alle fiamme e sulla gomma piuma che dovrebbe proteggere i bambini erano sparsi pezzi di vetro simbolo della movida scatenata che proprio lì si svolgeva nelle ore notturne.

Una situazione che accomuna le diverse zone della città. Su quanto accaduto è intervenuto anche il sindaco: «Un gesto incivile. La polizia locale sta procedendo per individuare i responsabili. Ferma condanna e ferma riflessione. Il danno è stato fatto all'intera comunità».