Devastante incendio, in queste ore, a Pisterzo, nei pressi dello splendido borgo medievale che svetta sugli Ausoni.  In particolare, a bruciare dalle 21 circa di ieri, è un costone montuoso che si trova relativamente distante dal paesino, nel territorio comunale di Prossedi. Le fiamme sono partite dalla pianura di Amaseno e si sono innalzate fino alla zona pisterzana di Spina di Volpe. 

Sul posto, fin dai primi minuti, si sono portati i vigili del fuoco del Comando di Latina. Poi, all'alba, alla presenza del Dos, è stato mobilitato un elicottero del sistema regionale. Intorno alle dieci la situazione sembrava risolta, ma pochi minuti fa sono stati di nuovo mobilitati i vigili del fuoco per una ripresa del focolaio.