Al via la tinteggiatura e il rinnovo dei locali di via Kennedy che ospitano il centro Eureka. A dare l'annuncio è stato il sindaco di Pontecorvo, Anselmo Rotondo, che ha spiegato i dettagli di questo progetto predisposto con l'ufficio tecnico comunale.

Un'iniziativa strategia che permetterà di rendere sempre più accoglienti e all'avanguardia i locali che attualmente ospitano il centro per disabili del Consorzio per i servizi sociali del Cassinate e che rappresenta un punto di eccellenza fondamentale per moltissime famiglie del territorio.

Per questo motivo dal Comune hanno deciso di mettere in campo un apposito pacchetto di interventi. «L'intervento si è reso necessario dopo i vari incontri avuti con i responsabili della struttura e con i rappresentanti delle famiglie – ha affermato soddisfatto il sindaco - Personalmente, dopo aver trattenuto la delega ai servizi sociali, ho ritenuto opportuno, in accordo con l'architetto Roberto Di Giorgio (responsabile dell'ufficio tecnico comunale), dare il via alla manutenzione straordinaria dei locali di via Kennedy.

I tanti fruitori della struttura, persone speciali, meritano decoro, rispetto e sicurezza. Con questo spirito è stato avviato l'intervento di manutenzione. Al pari di tutti gli istituti scolastici della città che, recentemente hanno avuto la giusta considerazione, anche il centro Eureka è stato inserito nel piano d'intervento».

E Rotondo ci tiene, in occasione dell'annuncio del pacchetto di interventi che è stato predisposto per l'occasione, rivolgere anche "un caloroso augurio a tutti i frequentatori del centro diurno, alle famiglie e agli operatori tutti. Rinnovando l'impegno e la totale disponibilità dell'amministrazione comunale al confronto nell'interesse dei disabili"