Al termine delle indagini avviate dopo un incidente stradale avvenuto su una strada del paese, i carabinieri di Picinisco hanno denunciato un uomo di sessantasei anni del posto per il reato di fuga a seguito di incidente stradale e omissione di soccorso.

I militari dell'Arma hanno infatti raccolto a suo carico elementi di colpevolezza per l'incidente in questione. Secondo la ricostruzione dei carabinieri l'uomo, mentre era alla guida della sua auto, aveva urtato contro un'altra vettura condotta da una diciannovenne, che ha riportato delle ferite al volto.

Incurante dello stato fisico della ragazza, l'uomo si era allontanato senza prestarle soccorso. I carabinieri lo hanno rintracciato in un bar di un paese vicino e denunciato, mentre la giovane donna è stata medicata al pronto soccorso di Sora.