Fossi e canali a Piedimonte San Germano, è iniziata la manutenzione del Consorzio di Bonifica valle del Liri. Ad annunciarlo è il primo cittadino del Comune Pedemontano, Gioacchino Ferdinandi, attraverso i canali social.

«Sono iniziati i lavori di manutenzione dei fossi e dei canali nel comune di Piedimonte per prevenire i rischi idraulici in città. Gli interventi, sollecitati dall'assessore alla sicurezza e dai residenti e realizzati dal Consorzio di Bonifica Valle del Liri -spiega l'amministrazione- si concentrano per oltre 20 chilometri del reticolo idraulico minore ed in particolare i fossi Rio Fragolino, Canale San Rocco, Canale 22 e Castelluccio. «Dobbiamo sicuramente ringraziare il Consorzio ed i suoi tecnici – aggiunge il sindaco Gioacchino Ferdinandi –per il lavoro iniziato nel rispetto dei tempi concordati».

«Un grazie anche ai tanti residenti della campagna e agli agricoltori, con i quali ci siamo confrontati in tutti i giorni scorsi e che hanno collaborato attivamente con l'amministrazione comunale» ha aggiunto l'assessore alla sicurezza De Bernardis. La manutenzione delle aree che costeggiano strade è campi è di fondamentale importanza per evitare che si creino le circostanze ideali per criticità e disagi in particolare agli agricoltore e agli automobilisti, ma anche a tutti i cittadini che attraversano queste aree.

Dopo gli afosi mesi estivi con quasi totale assenza di precipitazioni, il terreno è diventato brullo e secco e le sterpaglie hanno riempito i canali. Nelle prossime settimane sono previste piogge, anche abbondanti, per cui si potrebbe creare il rischio che canali sporchi e terra secca potrebbero essere riempiti di detriti e fanghiglia causando notevoli danni e pericoli. Per questo gli interventi di manutenzione sono fondamentali.