L'amministrazione comunale, in occasione delle partite di calcio presso lo stadio comunale "Benito Stirpe" per il campionato di serie B 2019-2020, ha emanato l'ordinanza relativa al divieto di vendita e somministrazione, da tre ore prima a due ore dopo la fine della partita, di bevande alcoliche a gradazione superiore a cinque gradi, negli esercizi pubblici ubicati in viale Olimpia, via dei Giochi Delfici, via Casaleno, viale Michelangelo e via Fabi, compresi i punti vendita presenti all'interno dello stadio comunale "Benito Stirpe".

Sono vietate, inoltre, vendita e somministrazione di bevande di altro genere nei contenitori originari (in specie bottiglie di vetro, plastica e lattine), consentendone la mescita esclusivamente in bicchieri di carta o plastica.

L'adozione del provvedimento è stata espressamente richiesta dalla Questura di Frosinone per motivi di ordine e sicurezza pubblica. Vietato, inoltre, il commercio ambulante itinerante in viale Olimpia, via dei Giochi Delfici, via Casaleno e in tutte le strade e aree limitrofe e di accesso allo stadio comunale, ossia nell'area di sicurezza delimitata dalla Questura di Frosinone.