Tragedia questo pomeriggio a Ripi dove un operaio che stava svolgendo dei lavori è rimasto sepolto da alcuni metri di terra.

Subito è scattato il piano dei soccorsi: sul posto i vigili del fuoco, carabinieri e Ares 118. L'area è stata delimitata e in questi momenti si stanno effettuando le operazioni per il recupero della salma.

Intanto informati i familiari questi si stanno recando sul luogo della tragedia. L'operaio è stato identificato: si tratta di un cinquantasettenne residente a Fontechiari