Ancora sangue sulle strade italiane. A perdere la vita in uno schianto fatale avvenuto ieri nel cosentino, nei pressi del comune di Bisignano, sulla strada provinciale SP234, una donna di 51 anni. La vittima viaggiava a bordo della sua auto quando avrebbe perso il controllo del mezzo andandosi a schiantare contro un muro che era posto al limite della carreggiata, nei pressi dell'incrocio. 

A lanciare l'allarme alcuni automobilisti che hanno assistito allo schianto. I soccorsi si sono subito portati sul posto. I sanitari del 118 hanno tentato di fare il possibile per mantenere in vita la 51enne ma le sue condizioni erano disperate e non c'è stato nulla da fare. Troppo gravi le ferite riportate nell'impatto. .

Le forze dell'ordine stanno cercando di capire le cause del sinistro e di ricostruire la dinamica che al momento risulta essere poco chiara.