Alla ex clinica "Madonna delle Grazie" i cinghiali hanno sfrattato gli spiriti. L'ex sanatorio che domina Colle Porio e offre il bellissimo panorama della Valle del Sacco, è stato infatti occupato da famiglie di cinghiali.

Periodicamente la struttura, che l'anno scorso ha subito il crollo del solaio superiore, riceve la visita di strani personaggi le cui sagome, avvistate nottetempo, favoriscono il proliferare delle storie di spiriti e fantasmi raccontate dai genitori ai giovanissimi. Nei giorni scorsi i residenti e anche alcuni agenti della polizia locale che ha sede nell'ex tribunale alla base della clinica, hanno avvistato gruppi di cinghiali, adulti e relativa prole, che uscendo dalla fitta boscaglia si sono avventurati sui sentieri che circondano il maniero.

Una situazione preoccupante che in altri periodi sarebbe stata salutata con simpatia; ora invece la crescita esponenziale della popolazione di cinghiali provoca timore e apprensione.